http://www.floricolturailmiogiardino.it/eshop/536-thickbox_default/liquirizia-glycyrrhiza-glabra.jpg Vedi a schermo intero

Liquirizia - Glycyrrhiza Glabra

La vera pianta della radice di liquirizia

Il Mio Giardino 

Maggiori dettagli

10 cm

Disponibilità: Disponibile

9,00 €

Nessun punto fedeltà per questo prodotto.



Liquirizia - GLYCYRRHIZA GLABRA

La più famosa radice al mondo
La pianta da noi proposta è in vaso e radicata 

La liquirizia (Glycyrrhiza glabraL. 1758) è una pianta erbacea perenne alta fino a un metro appartenente alla famiglia delle Leguminose.

Si adatta bene al nostro clima mediterraneo e non teme inverni rigidi essendo il rizoma sottoterra, puo' essere coltivata anche in vaso, avendo cura di scegliere vasi profondi che permettano al rizoma di svilupparsi.
Il terreno prediletto è argilloso e calcareo; la posizione scelta deve essere  ben soleggiata.
Non necessita di bagnature frequenti in quanto teme il ristagno dell'acqua (ma questo piace a pochissime piante!).

I fiori sono di color bianco/lilla e si aprono durante l'estate.

Per la raccolta dei rizomi, che va effettuata durante la fase di riposo, bisognerà attendere che la pianta abbia almeno 3 anni (nel frattempo potremo godere della sua bellezza!).

Tra le sue proprietà ricordiamo che è un ottimo rimedio contro la pressione bassa e che aiuta la digestione.
Tisane e infusi a base di liquirizia aiutano a lenire mal di gola, cervicale, ulcera e reflusso esofageo

Il rizoma della liquirizia può essere utilizzato per innumerevoli preparazioni così come consumata allo stato naturale (sempre previa essiccazione a temperatura non superiore ai 40° per preservarne le proprietà): i
 "bastoncini" di liquirizia sono, infatti, dei buonissimi alleati se si vuole smettere di fumare (attenzione: consumata regolarmente e in grandi quantità non è indicata per i soggetti che soffrono di ipertensione)

Si puo'utilizzare il rizoma di liquirizia per correggere (nascondere) il sapore delle tisane o degli infusi di erbe che altrimenti risulterebbero sgradevoli.

Non ultimo, la radice di liquirizia, trova largo uso in cucina per la sua nota leggermente affumicata o dolce a seconda se la si usi in radice o in polvere.

Da provare la tisana liquirizia e zenzero:

In mezzo litro d'acqua portata a bollore, grattugiate 2cm circa di radice di zenzero e altrettanti di radice di liquirizia, lasciate in infusione per qualche minuto, filtrate e servite.
La liquirizia e lo zenzero insieme vi aiuteranno ad eliminare tosse grassa e naso tappato. 

 

  • Litri 0,90

Scrivi la tua opinione

Liquirizia - Glycyrrhiza Glabra

Liquirizia - Glycyrrhiza Glabra

La vera pianta della radice di liquirizia

Il Mio Giardino 

Scrivi la tua opinione